Informagal

logo-psr-veneto

logo-avepa

NEWSLETTER
InformaGAL Delta Po n. 9 del 7 giugno 2021
5-ISTITUZIONALI

Si è conclusa l’attività istruttoria del secondo bando pubblico del TI 4.1.1 del PSL, i cui termini si erano chiusi lo scorso 1° febbraio: sono state ammesse e finanziate 25 aziende agricole del territorio del GAL, assegnando un contributo pubblico di quasi 600.000,00 euro.

Si tratta di imprese agricole che realizzeranno investimenti di miglioramento della sostenibilità aziendale, generando un indotto di circa 1,4 milioni di euro. Il decreto di finanziabilità di Avepa è consultabile sul sito internet del GAL, nella sezione “Monitoraggio e stato di avanzamento del PSL”.

Complessivamente sono 157 le iniziative finanziate dal PSL (di cui 15 decadute), con un contributo concesso netto (escludendo le revoche e le economie) pari ad euro 7.365.500,35 ossia il 99,8% delle risorse della sottomisura 19.2 del PSL.

 

Ricordiamo ai Soci del GAL Polesine Delta Po che martedì 15 giugno, alle ore 16:00, si terrà l’Assemblea dei Soci presso il Teatro Parrocchiale di Pontecchio Polesine.

All’ordine del giorno le richieste di adesione di nuovi soci e l’approvazione dei bilanci consuntivo 2020 e preventivo 2021.

Verrà inoltre presentato lo stato di avanzamento nell’attuazione del PSL 2014-2020, nonché le eventuali novità connesse con la proroga al 2022 e la programmazione del PSL 2023-2027.

 

leader 30yrs image web download en 0 1

30 anni fa, l'UE ha adottato un nuovo approccio per lo sviluppo rurale guidato dalla comunità: il metodo LEADER, incentrato sulla partecipazione della popolazione locale e sui partenariati pubblico-privato per lo sviluppo locale integrato.

Lo sviluppo locale di tipo partecipativo (Community Led Local Development, CLLD) denominato L.E.A.D.E.R. è lo strumento più importante e innovativo delle politiche comunitarie per lo sviluppo locale integrato e sostenibile dei territori rurali.

LEADER, acronimo di Liaison Entrée Actions de Development de là Economie Rural (collegamento tra le azioni di sviluppo dell'economia rurale), si basa sul cosiddetto approccio "bottom-up" e pone al centro dell'attenzione i GAL, costituiti da un partenariato pubblico - privato, che hanno il compito di elaborare e realizzare a livello locale una strategia di sviluppo pilota, innovativa, multisettoriale e integrata.



*****
(0, 0 Voti)
GAL Polesine Delta Po Piazza Garibaldi, 6
45100 Rovigo - Italy C.F. 93012010299
Tel. +39 0425 1687033 - Fax +39 0425 1880223
deltapo@galdeltapo.it - galdeltapo@pec.it
logo-gal-adigelogo-gal-adigeCredits   

Utilizziamo i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookies di parti terze. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookies.  Per saperne di piu'  Accetto / Chiudi